• Meditazioni / Pratichiamo Yoga

    Meditazione Kundalini per la Donna: Io sono la Grazia di Dio

    Care donne, in questi giorni pensando a questa festa che arriva ogni anno, mi chiedevo cosa avrei voluto pubblicare per voi, alla fine mi sono resa conto che il regalo più bello che potevo farvi è condividere una delle tre meditazioni fondamentali per la donna che Yogi Bhajan ci ha lasciato, ne esistono tante, ma questa è davvero una perla unica e preziosa.

    Come dice il commento finale è così semplice che potreste prenderla sotto gamba, ma non è così.

    Alla fine della mia formazione per insegnare il kundalini yoga alle donne incinte nel lontano 2007, ognuna di noi iscritte al corso ha ricevuto dalle nostre insegnanti un compito meditativo personalizzato da fare a casa. Ebbene il mio è stato proprio questa meditazione da fare per 3 anni di seguito!

    All’epoca rimasi un po’ basita, forse più per il tempo che mi appariva infinito, ma la cosa straordinaria è che ci sono riuscita! l’ho praticata ogni giorno per 3 anni.

    Naturalmente era abbinata ad altre meditazioni e sequenze che ho fatto nel corso del tempo, ma non ho mai mollato, anzi mi ha seguita ovunque.

    Ripensandoci oggi dopo anni di distanza, riconosco che in quel periodo ero veramente in uno stato di grazia e connessione speciale, sono accadute cose molto importanti e complesse come il mio divorzio, come l’iniziare ad insegnare, la morte di mio padre, ma ho un ricordo di me stessa piena di luce, presenza e coraggio, con una fede nella mia anima molto potente... al solo ricordare mi torna il desiderio di tornare a praticarla.

    Meditazione della Grazia di Dio

    © 1971 YB Teachings, LLC

    “Potete essere fiere solo di una cosa – se avete trovato la vostra anima. Potete essere fiere solo se avete trovato l’altruismo dentro di voi e siete diventate la Grazia di Dio…”

    Si dice che quando una donna pratica questa meditazione per un anno, la sua aura diventa dipinta con oro o argento e grande forza e poteri curativi. L’affermazione positiva è una tecnologia antichissima. Le parole aumentano il proprio potere attraverso la ripetizione, e quando stai ripetendo la verità l’impatto è enorme.
    Yogi Bhajan ci ha dato questa meditazione, che è una delle più importanti affermazioni che una donna può pronunciare. Il fatto è che la donna è la Grazia di Dio. La Donna è Shakti. Il problema è che lei non lo sa.

    Questa meditazione è progettata per evocare e manifestare la profonda grazia, forza e radianza di ogni donna. La aiuta a sintonizzarsi direttamente con l’Adi Shakti, il Potere Primario all’interno del suo stesso essere. Aiuta la donna a canalizzare le sue emozioni in una direzione positiva, rinforza le sue debolezze, a sviluppare chiarezza mentale e una effettiva comunicazione, e le da la pazienza di andare attraverso le prove del suo proprio karma. Le permette di immergere l’ego limitato nella Volontà Divina , così come migliorare anche la sua salute fisica.

    Praticando questa meditazione, i pensieri di una donna, il suo comportamento, personalità, e proiezione diventano allineati con la bellezza e la nobiltà dell’infinito svelata attraverso il mantra.

    La cosa straordinaria è che questa è una meditazione estremamente semplice da fare! La potresti ignorare perché è così semplice che non si realizza quale profondo effetto puossa avere sulla tua vita.


    Prima Parte

    Vi ricordo che ogni pratica di Kundalini yoga deve essere aperta e conclusa con dei mantra specifici indicati dalla nostra tradizione.

    A questo link trovera un raticolo in cui descrivo tutte le fasi fondamentali per praticare anche una singola meditazione: https://adharmapiaceloyoga.com/struttura-di-una-lezione-di-yoga-kundalini/

    Postura: sdraiati a terra sulla schiena, rilassa completamente il viso e il corpo.
    Occhi: gli occhi sono chiusi.
    Mantra: IO SONO LA GRAZIA DI DIO (I AM GRACE OF GOD )
    (Nota importante: se un uomo pratica questa meditazione deve recitare “Io sono NELLA Grazia di Dio”)

    Ciclo del respiro e del mantra abbinato:

    1. Inspira profondamente
    2. trattieni il respiro e ripeti il mantra in silenzio per 10 volte. Puoi tendere le dita una alla volta per tenere il conto.
    3. Espira tutta l’aria fuori.
    4. trattieni l’aria fuori e ripeti il mantra in silenzio per 10 volte. Puoi tendere le dita una alla volta per tenere il conto.

    Questo ciclo è da ripetere per 5 respiri totali: continua ripetendo il mantra 10 volte per ogni ispirazione e 10 volte per ogni espirazione per un totale di 5 inspirazioni e 5 espirazioni. Tutto questo per un totale di 100 ripetizioni.


    Seconda Parte

     

    Energia che governa ogni dito
    Pollice:
    Ego positivo. Elemento terra.
    Indice: GIOVE. Saggezza ed espansione, spazio per il cambiamento. Elemento Etere.
    Medio: SATURNO. Canalizzazione delle emozioni in devozione e pazienza. Elmento Aria.
    Anulare: SOLE E VENERE. Salute fisica, vitalità, grazia e bellezza. Elemento fuoco.
    Mignolo: MERCURIO. Potere di relazionarsi e comunicare, comunicazione subconscia con il sé. Elemento Acqua.

    Posizione: rilassa il respiro e con gli occhi ancora chiusi alzati e siedi in Posizione Facile.

    Mudra: porta la mano destra sul ginocchio in Gyan Mudra (la punta del pollice si tocca con la punta dell’indice, le altre dita sono stese, il palmo rivolto in avanti). La mano sinistra ad altezza della spalla con il palmo rivolto in avanti, come se facessi un giuramento.

    Respiro e movimento e mantra: mantieni il respiro rilassato e regolare. Tendi le dita della mano sinistra una alla volta, tenendo le altre dita dritte ma rilassate. Medita sull’energia che governa ogni dito*, ripeti il mantra ad alta voce 5 volte. Continua la sequenza per ogni dito (iniziando dal mignolo) rimanente e finisci terminando con il pollice.

    Mantra: IO SONO LA GRAZIA DI DIO (I AM GRACE OF GOD )
    (Nota importante: se un uomo pratica questa meditazione deve dire “Io sono NELLA Grazia di Dio”)


    Chiusura

    Al termine della sequenza inspira, espira e rilassa la posizione, rimani a occhi chiusi e prenditi il tempo per meditare silenziosamente qualche minuto.

    Avvertenze: Questa meditazione dovrebbe essere praticata a stomaco vuoto.

    Tempi di pratica: Praticala con fiducia 2 volte al giorno per 40 giorni. É raccomandato praticarla 5 volte al giorno per le donne che stanno entrando in menopausa.


    Meditazione tratta dal libro Yoga per Donne, edito da Macro Edizioni.
    Acquistalo subito su Macrolibrarsi.it!

    Altri libri per approfondire:

    Everyday Grace - Sat Purkh Kaur Khalsa
    Everyday Grace – Sat Purkh Kaur Khalsa

    The Gift of Womanhood - Guru Rattana, Ph.D.
    The Gift of Womanhood – Guru Rattana, Ph.D.

    Grace of God Manual - Lectures by Yogi Bhajan
    Grace of God Manual – Lectures by Yogi Bhajan

  • Potrebbero interessarti

    Nessun commento

    Lascia un commento