• Poesie

    Primavera: un atto d’amore infinito. Poesia

    Qui, immersa in un ‘oasi di vita pulsante

    In un risveglio che niente può frenare

    sboccia il mandorlo

    sboccia il biancospino

    sboccia il viburno

    sboccia il pesco

    sboccia l’iris e la calendula

    sboccia ogni più piccolo abitante della terra!

    Tutto è in fiore!

    Mille attimi di nascite preziose!

    teneri petali che si aprono verso il cielo

    eppur decisi in un fiorire e rifiorire

    Un canto incontenibile a squarcia gola di vita eterna sorge da ogni ramo ricoperto a festa!

    Gravida è la natura,

    incinta di mille semi preziosi

    Semi di vita che sbocciano, impavidi, timidi e spudorati, allegri e biricchini,

    E sono nel pieno di un grande immenso atto d’amore

    Un amplesso cosmico

    tra il cielo e la terra

    Figlia e sorella di ogni essere

    sboccio anche io

    petalo dopo petalo mi spalanco

    a ritrovare la via di un possibile nuovo atto d’amore…

    Pasqua 2021. Anna/Dharma

    Valle d’Itria. Puglia. “Terre Selvagge”. Mai come in questo momento sento il potere della rinascita che la Natura rinnova a ogni primavera. Mai come ora vedo il disegno di amore che si manisfesta in ogni fioritura. La primavera è il momento in cui la natura fa l’amore e rimane gravida. E nasce la consapevolezza di essere parte di questo come essere umano. Questa è la vera Pasqua per me.

  • Potrebbero interessarti

    Nessun commento

    Lascia un commento