• Mantra / Vivere lo Yoga

    Mantra per sconfiggere la paura e la negatività

    Un richiamo continuo, amplificato, alla paura e al terrore più atavico di morire.

    Stiamo vivendo tempi intensi, la situazione sanitaria con tutta la pubblicità trasmessa dalla televisione, dai media in generale, sta richiamando scene dell’orrore sicuramente già avvenute nella storia dell’uomo, morti, cadaveri, ammalati, ospedali pieni. La paura di morire per una società che fa di tutto per negare questo passaggio ineluttabile della vita, che lo nasconde, che non lo onora, diventa la paura più grande, incontrollabile sino a sfociare nel terrore

    In una visione spirituale della vita, forse verrebbe da pensare che era ora di essere messi a nudo così spietatamente, e augurarci che questo possa produrre un cambio di paradigma sui valori veri della vita. Ma non è detto che questo possa accadere d’ufficio, perchè richiede comunque un bene prezioso che è la consapevolezza che si acquisice con la sua ricerca e il suo esercizio nel tempo, con la pratica e la volontà.

    Quello in atto è un approccio spietato e violento…..anche se spesso la vita non chiede permesso e può ribaltare la tua zona di confort in un secondo…

    Qualcuno cerca di dire che queste emozioni sono deleterie per il nostro sistema immunitario, che non aiuta a stare bene, ma la sua voce svanisce e si perde, il più delle volte sommersa dalla corrente impetuosa che sta giocando con queste parti di noi incontrollabili.

    IL linguaggio positivo

    Spesso in questi giorni mi ritrovo a pensare che se cambiassimo la qualità del linguaggio, in uno più positivo al servizio di mantenere alta nelle persone la consapevolezza che la speranza, la possibilità di stare bene e di continuare a vivere tranquillamente è possibile. Attuare un sano consapevole e maturo contenimento degli eventi, forse le cose andrebbero molto diversamente. Credo sia molto importante perché se non ci lasciamo andare alla paura e al terrore possiamo accedere a risorse importanti di tipo fisico, mentale, spirituale, emozionale per fronteggiare al meglio la situazione imprevista che ci coglie in modo così totale, e questo lo ritengo valido sempre, non solo ora sotto “attacco” del virus.

    Lo dico anche perchè ho fatto una diretta esperinza di questo processo nella mia stessa vita.

    Appartenevo a quelle persone che vedono “il bicchiere mezzo vuoto”, e in generale la mia attitudine verso la vita era negativa e sofferta. In questi ultimi anni ho fatto un salto enorme verso “il bicchiere mezzo pieno”, nel senso che finalmente riesco a vedere le possibilità positive. Mi sono resa conto che lo stesso linguaggio che adotto con me stessa è cambiato, e che mi fa molto bene essere positiva.

    In mezzo a questo caos io rimango positiva, e mi rendo conto che la paura non attecchisce dentro di me, non ha preso le redini della mia vita in mano. Non ho paura di ammalarmi, di toccare qualcuno e prendermi chissà cosa. Evito gli umani, ultimamente, solo perchè mi arriva la tensione che essi portano con sé, come una zavorra incombente tossica, una zavorra fatta appunto di paura e terrore, e comprendo che la mia positività non è compresa e accettata: è diventato normale aver paura.

    Io sto scegliendo di vivere positivamente con fiducia nel mio corpo, nel mio respiro, nella natura, e questo mi fa essere creativa, e attingere a risorse importanti per direzionare la mia vita verso possibilità di espressione importanti malgrado la grossa crisi economica, e i tanti infiniti impedimenti che una categoria come la mia di insegnante di yoga ha subito da un anno. Mai come in questo periodo mi sento ritornata ad una forma di insegnamento ricca e propositiva, anche se passa dall’insegnare via Zoom. La famosa “presenza” di cui tanto si parla è uno stato dell’essere che non perderai mai, anche chiuso in una prigione, e lo hanno dimostrato anime elevate come Nelson Mandela..e con questo non sto augurando a nessuno di passare la sua vita in un carcere, ma di espandere il proprio credo.

    Se vogliamo vivere pienamente, e pensare, credere che abbiamo diritto a vivere liberamente, con contatti fisici, incontri in gruppo, lezioni in presenza e una libertà che sta diventando sempre di più un ricordo lontano, e riuscire a mantenere una visione critica degli eventi, dobbiamo tenere a bada la paura e il terrore, e creare una relazione onesta con la morte.

    Due mantra per sconfiggere la paura e la negatività

    Per questo volevo proporvi due mantra che hanno il potere di eliminare la paura e sciogliere la negatività, così che puoi accedere al tuo coraggio regale, alla tua espressione creativa nella vita. Sono due perle preziose all’interno del mondo del suono del Kundalini yoga, relazionati di consequenza.

    Inizia semplicemente ascoltandoli, troverai allegata in fondo una compilation in cui ho fatto una selezione di diverse versioni. Puoi sia ascoltarla totalmente, come scegliere le versioni che più ti piacciono e ascoltare solo quelle. Lascia che la loro vibrazione trovi la strada verso il tuo essere. Ti suggerisco di provare a impararli, e se ti rendi conto che sei in preda alla paura, o che la tua attitudine è sempre negativa, vibrali a voce alta almeno qualche minuto al giorno. Come, anche, se ti senti circondato da un’ atmosfera di negatività a casa, falli suonare a volume bassissimo, in sottofondo, 24 ore su 24, anche quando non ci sei, è una maniera per aiutare te e gli altri in un modo gentile.

    A volte ho suggerito ad allievi, anche di farli andare al lavoro a volume bassissimo, così il mantra non si sente ma lavora comunque a livelli sottili.

    Chattr Chakkr Varti

    Chattr Chakkr Varti sono le ultime 4 righe del Jaap Sahib scritto in Gurmukhi, una preghiera meravigliosa composta da Guru Gobind Singh, il decimo Guru della tradizione Sikh, un grande guerriero che con la sua vita e i suoi scritti, ci ha lasciato un esempio di coraggio regale molto potente e ispirante.

    Il Jap Sahib ( vedi lo Speciale dell’anima in cui ci dedicheremo a fare una bella meditazione con la sua vibrazione https://adharmapiaceloyoga.com/gli-speciali-per-lanima/ ) è un tentativo di descrivere Dio, nutrendo uno stato di umiltà. La sua recitazione risveglia in noi la devozione verso il Divino, e ci rende coraggiosi, di quel coraggio che arriva dall’anima che sa e può fluire con le vicende della vita in modo vittorioso, perché le accoglie e le trasforma.

    Se sei incuriosito puoi trovare il Jap Sahib all’interno del Sacred NitNem, la raccolta delle preghiere che i Sikh recitano ogni giorno, oppure scaricare il pdf che trovi subito sotto.

    Sacred NitNem - Daily Sikh Prayers - Harbans Singh Doabia
    Sacred NitNem – Daily Sikh Prayers – Harbans Singh Doabia

    Questo mantra elimina la paura, l’ansia, la depressione, le fobie e conduce verso la vittoria. Infonde coraggio. Dona saahibee – il controllo sopra il proprio dominio – e grazia. Si recita quando la propria posizione è in pericolo, quando la propria personalità autorevole è debole. E’ un mantra che amo molto, ho potuto verificare il suo potere vibrazionale più volte nel corso degli anni.

                  

       “Chattr Chakkr Vartii è il mantra per il centro del cuore, dà energia diretta ad esso .Quando stai affondando, se conosci questo mantra e lo puoi cantare, puoi recuperare totalmente te stesso.” – Yogi Bhajan

    Chattr Chakkr Varti Chattr Chakkr Bhugte

    Tu (Dio) eserciti nei quattro angoli del mondo, il Tuo nutrimento e’ in tutte le quattro direzioni.

    Suyanbhav Subhang Sarab-Da Sarab Jugte

    Tu sei auto-illuminato, sei unione e sostegno di ogni cosa e di ogni forma di vita

    Dukalang Pranasi Dialang Sarupe

    Distruttore del dolore di nascita e morte, incarnazione della compassione.

    Sada Ang Sange Abhangang Bibhute

    Tu sei sempre in ogni fibra del nostro essere. Sei il donatore eterno di potenza indistruttibile.

    Ap Sahai Hoa

    Ap Sahai Hoa è un mantra sempre in Gurmukhi, scritto da Guru Arjan Dev Ji il quinto guru Sikh, contenuto nel Siri Guru Granth sahib allontana ogni negatività dal nostro ambiente circostante e da dentro di noi.

    Secondo Yogi Bhajan con questo mantra

    “… si eliminano totalmente i nemici e si blocca l’effetto dell’animosità per sempre; ti può dare auto-controllo mentale …” da “The Mind”

    Yogi Bhajan ha anche detto che, se cantato per 62 minuti e specialmente fra le 3 e le 4 del mattino, puo’ alleviare una pressione finanziaria insostenibile e risolvere problemi finanziari insormontabili.

    Questo mantra è un dono che ti permetterà di penetrare l’ignoto senza paura. Ti darà la protezione e l’equilibrio mentale. Ti aiutera’ ad avere pazienza e resistenza, ad essere più cosciente del fatto che non siamo esseri separati dal Tutto, ma facciamo parte del Prana Infinito.

    Porta via ogni tipo di negatività da noi stessi e dal nostro ambiente.

    E’ un Mantra di protezione e forza. Porta prosperità poichè ci dà l’abilità di considerare ogni sfida come un’opportunità. La meditazione ci assicura che Dio ci dà la sua protezione e la sua guida, in questo modo l’energia dei Chakra inferiori e’ sostenuta e tranquillizzata. Qualunque cambiamento o situazione incerta possa accadere, nella nostra vita possiamo essere certi della nostra identità e sacralità in quanto parte della Divinità che dirige quest’opera.

    Ap Sahai Hoa

    Ho trovato il rifugio nell’Unica Verità.

    Sache Da Sacha Doa

    L’Unica Verità è il mio vero supporto

    Har Har Har

    Unica verità Creativa, Unica verità Creativa, Unica verità Creativa

    l Signore in persona è il Protettore, il più Vero fra i Veri si prende cura di noi, Dio, Dio, Dio.

    Qui puoi scaricare i due mantra scritti, così che eventualmente poi li usi per cantarli.

    Ho creato una plailyst su Spotify con alcune versioni dei due mantra, potete ascoltarla selezionare quelle che più vi piacciono.https://open.spotify.com/playlist/0G17fFFY7MkXmu1d8TpDp2?si=LjlgeLH_QGGeSkSiEqGhvQ

    Se vuoi approfondire il potere dei mantra, cosa sono, che effetti hanno su di noi, perchè sono considerate parole sacre, ti suggerisco questi libri. Il Naad Yoga è qualcosa che è oltre il Kundalini yoga, anche se in questo stile di yoga ne è una componente importante, quindi non è sbagliato esplorare in generale, libera la tua curiosità!

    Il Mantra
    La Pratica dei Mantra
    Le parole della forza per la salute, la pace interiore e la crescita spirituale
    Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere
    I Mantra - Sacre Parole di PotenzaVoto medio su 1 recensioni: Da non perdere
  • Potrebbero interessarti

    Nessun commento

    Lascia un commento