• Parliamo di Yoga / Stile di vita

    Acquistare abiti per lo yoga: in negozio e online

    Cosa indosso per praticare yoga? Dove trovo i pantaloni? E le magliette? Se in questi anni avessi prodotto abbigliamento per lo yoga credo che avrei fatto degli ottimi affari, perché spessissimo mi sono sentita fare queste domande dagli allievi. In questo articolo ti parlo di come scelgo i miei vestiti per fare yoga e i negozi e i siti online su cui faccio yoga-shopping.

    Che tipo di vestiti scegliere

    “Noi non siamo venditori di cotone che preferiscono il cotone, la seta o la lana. Nē siamo anti-poliestere.
    Noi, semplicemente, non vogliamo sconvolgere la nostra psiche”.
    Yogi Bhajan

    Credo sia molto importante innanzi tutto chiedersi: quanto voglio spendere? Mi interessano abiti prodotti ecologicamente, magari con tessuti certificati e di qualità? Devono essere prodotti in Italia? Le riflessioni possono essere infinite. Ad esempio io so che non amo materiali sintetici, preferisco il cotone, il lino, la canapa e il bambù. So anche che ho necessità di alcune cose per insegnare e altre espressamente per la mia pratica. Sembra una differenziazione inutile, ma se pratichi Kundalini sai che non lo è affatto, in quanto come insegnanti non ci è richiesto di praticare con gli allievi, ma di mostrare solo le posizioni e quindi possiamo sbizzarrirci con abiti più vari e ispiranti.

    Dove?

    Anni fa rispondevo agli allievi: “ Siate creativi..” incoraggiandoli a cercare abiti per lo yoga ovunque, perché ho sempre avuto una certa difficoltà a trovare pantaloni e magliette che soddisfacessero il mio palato forse un po’ esigente, visto che per anni ho lavorato proprio nel settore dell’abbigliamento. Trovo che ora questo mio suggerimento possa essere ancora valido, soprattutto se ti vesti in modo non convenzionale come nel Kundalini yoga, e non secondo lo stile imperante che sembra essere fatto solo da leggins coloratissimi e magliette corte e aderenti.

    La buona notizia è che, con la crescita dei praticanti in tutto il mondo, stanno emergendo tante possibilità raggiungibili, soprattutto, online. Stanno arrivando aziende preparate e capaci, che cercano di realizzare capi non solo rispettosi delle esigenze dello yoga, ma anche della natura e con un comportamento etico importante. Per questo capiterà di trovare indumenti con prezzi non proprio economici, questo non è dovuto solo dalla volontà di trarre profitto, ma dal fatto che i tessuti con certificazioni che attestano il rispetto della natura e degli esseri umnai sono ancora costosi, se poi sono effettivamente prodotti in Italia non sorprenderti e sii consapevoli che, con i tuoi acquisti, stai aiutando l’economia del nostro paese.

    Dove acquistare online

    All’inizio non mi piaceva acquistare vestiti online, ho sempre amato poter toccare i tessuti e provarli subito per poter decidere con più consapevolezza. Alla fine, forse presa dallo sconforto dovuto al non trovare facilmente riferimenti fisici, mi sono decisa ad acquistare online. Nel tempo ho scoperto varie possibilità:

    • il sito dove mi piace comprare di più è Satnam.de. Qui potrete trovare tutto un settore davvero interessante dedicato agli abiti per lo yoga. Su questo sito ho comprato molti degli ultimi pantaloni che si sono aggiunti al mio guardaroba yogico. Mi piace molto la linea VAPUS, il loro cotone-bambù organico è fantastico!
    • Su Zalando c’è una bella scelta di diversi produttori per lo yoga e sport, anche esteri, tra cui Yogasearcher che mi piace molto per lo stile!

    Ci sono alcuni siti specializzati sullo yoga che, oltre a tappetini, timer e tutto l’occorrente per la pratica, sono molto forniti per quel che riguarda l’abbigliamento. Alcuni di questi siti sono, ormai, dei punti di riferimento per tutti gli appassionati, tra i miei preferiti ci sono:

    • Yoga Shop  uno dei primissimi siti! Ricordo di aver comprato da loro delle cinture più di 15 anni fa, ancora un portale davvero specializzato che sempre di più si è ampliato;
    • Quiedora  in cui trovi una proposta molto ridotta di un marchio londinese Wellicious. Vi suggerisco un bel giro sul loro sito;
    • Karam Khand Yoga shop nato da poco dal grande coraggio di due insegnanti che conosco e che stimo molto, a cui rinnovo tanti auguri per un futuro prospero!
    • Re yoga dallo stile giovane e frizzante, li ho incontrati in giro per fiere e amo molto la loro maniera di supportare le vendite dei loro prodotti: diretti, semplici e autentici;
    • Wereessential un marchio molto conosciuto dallo stile molto sofisticato e moderno, interessante la loro proposta di abiti che possono permetterti di andare al lavoro e direttamente poi a fare yoga;
    • Se amate molto le T-Shirt con le scritte, allora fanno proprio per voi quelle di My Yogi T-Shirt che produce Jagat Priya Kaur, un’insegnante di Kundalini yoga che ho conosciuto durante una formazione. Vi sono stampati alcuni mantra importanti e, se lo desiderate, potete farvene fare una con il vostro nome spirituale.

    Ci sono anche siti oltreoceano, in particolare la Spirit Voyage che ha una parte dedicata all’abbigliamento per lo yoga molto adatta a chi pratica Kundalini. Avendo, però, la sede oltreoceano bisogna avventurarsi con l’affrontare le tasse doganali che potrebbero riservare delle sorprese; per questo motivo cerco di acquistare, quando posso, in Europa.

    Dove acquistare presso negozi specializzati

    Conosco 4 negozi dedicati allo yoga in Italia, tutte appendici dei siti omonimi:

    • Re Yoga Via Matteo Ricci, 16/a, ad Ancona
    • Yoga Shop in Viale Gabriele D’Annunzio, 25, a Milano
    • Karam Khand Yoga Shop a Bologna in Via Riva di Reno 13b. Incontrare personalmente Valentina e Nicola vi farà venire voglia di tornare ad acquistare!
    • Stellatum in Via Cardinale Marmaggi 23 a Trastevere, Roma. Gestito da Siri Sant kaur e Sadhu Singh, due insegnanti di kundalini. È un bellissimo negozio, molto fornito per tutto quello che può essere il mondo del Kundalini yoga, e non solo! Se vivessi a Roma sarei una loro assidua cliente.

    Altro

    A volte ho fatto acquisti interessanti anche nei mercati o in negozi che, in generale, vendono altro. Quest’anno, ad esempio, mi è capitata una cosa molto inaspettata: ho acquistato dei pantaloni per i cuochi. Sono bianchi, economici, omodi, di un bel cotone e li fa fare su misura il proprietario del negozio in cui li ho acquistato. L’unica pecca, forse, è che non sono fatti di un tessuto organico e hanno un look un po’ sportivo. Buffo, no?

    A mio avviso la difficoltà maggiore nella ricerca è trovare i pantaloni. Questi ultimi, Al contrario delle magliette e delle giacche, che possono essere trovate anche in negozi che non sono prettamente per lo yoga o per lo sport, sono difficili da trovare di materiali naturali e gradevoli esteticamente.

    Le magliette basiche di cotone si possono trovare ovunque, sta solo a te scegliere in base ai tuoi gusti e alle vestibilità. Sopratutto quest’ultima perché, come stanno addosso, è uno degli aspetti fondamentali con cui scelgo e vi assicuro che è valido anche per delle semplici magliettine.


    I miei consigli su dove acquistare abiti adattia a praticare yoga terminano qui!
    Grazie se vorrai condividere con me, e con gli altri lettori del blog, dove compri il tuo abbigliamento yogico, soprattutto se conosci piccole realtà, siti o negozi.

  • Potrebbero interessarti

    Nessun commento

    Lascia un commento